LUNA PIENA IN CAPRICORNO

LUNA PIENA IN CAPRICORNO

Previsioni legate alla Luna Piena del 22 Giugno. Avviene al 1° dello Capricorno e il tema presenta l’ascendente al 19° Toro. Le persone maggiormente interessate saranno i nati dei Cancro e Capricorno di inizio segno. Ma anche i nati nei primi dal 5 al 15 Maggio giorni sentiranno di dover concludere delle situazioni legate a casa e lavoro.
Questa Luna Piena si collega alla terra fredda delle montagne e alle sue acque cristalline dei torrenti. Potreste fare un esercizio di rilassamento richiamando gli elementi terra rocciosa e acqua limpida e chiara, tipo una sorgente di montagna.

Delle fasi lunari mensili le più importanti sono le Lune nuove (luna scura) e le lune Piene (luna luminosa tonda).
Le fasi lunari riguardano tutti i segni. Però quelle che sentiamo più forti sono quando la posizione della luna coinvolge anche i nostri pianeti personali, soprattutto: SOLE - LUNA - ASCENDENTE. 
Prima di passare a leggere la parte che vi riguarda però dovete soffermarvi anche su quella generale per tutti; poi, certo, se uno dei 3 elementi è coinvolto (SOLE - LUNA - ASCENDENTE) passate a dove parlo di quelli che vi riguardano. 
SOLE - LUNA - ASCENDENTE hanno significati diversi, il Sole è il lavoro o partner, la Luna sono le emozioni, l’ascendente è la maschera ossia come ci vedono gli altri. Nel leggere scoprite quale vi risuona di più dentro di voi perché tocca la parte emotiva giusta.

La Luna Piena illumina il settore della nostra vita dato dalla casa dove avviene. Questa fase si ricollega alla fase di Luna Nuova del 6 Giugno e alle cose partite o decise ad inizio anno 2024, dove abbiamo stabilito gli obiettivi dell’anno, cosa ci siamo ripromessi di ottenere nel lavoro o in famiglia, ma anche nella sfera personale. Ora ci troviamo nel momento in cui fare un bilancio di cosa sia realizzabile e di cosa serve cambiare nelle cose che si stanno disponendo complicate. Questa Luna Piena è nell’asse degli obiettivi di vita e di famiglia. Un’asse portante che rappresenta la nostra spina dorsale, il nostro sostegno. Ci sentiamo dritti e coerenti con le nostre scelte o ci vediamo storti e ci serve sostegno esterno? Stiamo costruendo delle radici solide che ci possono sostenere oppure sentiamo di crescere fragili? Sono domande che troveranno risposta se in questi giorni proviamo a guardarci dentro. Le risposte con la Luna Piena salgono in superficie ed è più facile coglierle.

Questa Luna Piena è l’ultima che cade nel segno successivo rispetto alla Luna Nuova. Dal prossimo giro le simbologie coincideranno. Avremo un’altra Luna Piena in Capricorno anche a fine Luglio. Quindi questo mese sarà fondamentale per capire gli obiettivi, per manifestarli e esprimerli al di fuori di noi stessi. 
Ci sono anni con due Lune Nuove e anni con due Lune Piene. Le Lune Nuove ci permettono di iniziare mentre le Lune Piene di capire e comprendere le cose e di manifestarle al mondo. Passando 29 giorni tra una lunazione a l’altra è come se avessimo più tempo per una delle due opzioni. In questo caso la fase di comprensione di cosa vogliamo al riguardo della nostra crescita e sviluppo personale durerà un mese intero. Ad inizio anno molti di noi fanno dei propositi di cosa vogliono realizzare nel corso dell’anno, arrivati a metà anno devono passare dalla teoria ai fatti, mostrando la prima fase del proprio operato. Può anche essere che si faccia un bilancio di metà anno per rispettarsi sul da farsi. Quest’anno questa fase sarà più lunga e quindi più approfondita. Le persone con valori Cancro-Capricorno ai primi gradi e agli ultimi gradi, ossia i nati all’inzio e alla fine del segno; vivranno un mese intenso di verifiche. 

Come sempre quando parliamo di Luna Nuova le cose vanno analizzate a coppie di segni che sono in asse tra loro.
L’asse Cancro-Capricorno riguarda la struttura portante della personalità. È l’asse genitoriale, la figura accogliente (Cancro) che si contrappone a chi ci insegna le regole per vivere in società in modo corretto e giusto (Capricorno). È una Luna Piena verticale che fa dialogare le basi dell’essere con l’espressione di chi si è per la collettività. È un asse cardinale, come tale è portante e di sostegno alla nostra individualità. Ci parla di appartenenza ad una famiglia, ai nostri avi, ad una storia, ma anche ad uno Stato verso il quale abbiamo degli obblighi e delle responsabilità da sostenere. Questo mese si definiranno dei nuovi valori di appartenenza ad uno Stato. Vedremo come andranno le elezioni in Francia e come si formerà il parlamento europeo. 
Notiamo che il grafico presenta uno stellium in Cancro tra la II e III casa, necessità ancora di confronti sui valori di famiglia e cosa significhi oggi la famiglia. Ma anche risorse economiche che restano il focus di ogni dialogo. L’Ascendente del tema è in Toro, segno che si collega perfettamente con il rendere solidi i valori acquisiti, con il trovare le risorse economiche per mantenere sia il potere statale che quello personale. Si può essere autonomi e stabili quando ci sono le condizioni floride e stabili, sia nel personale che in senso più ampio con lo Stato. Siamo uniti come famiglia e come società da un’insieme di valori. Plutone, l’archetipo del potere in posizione angolare è forte nella casa dell’autorità. Le dimostrazioni di valore e di comando saranno forti e esplicite. Sarà chiaro in mano a chi o cosa è il potere. 
Quello che è in grande è anche nel nostro piccolo. Anche nel personale sarà necessario misurarci con il nostro potere, con la nostra capacità di essere leader. Di saper governare la nostra vita. 
La I casa accoglie Urano e Giove, anche se non più congiunti e quindi con significati diversi. Urano cerca di riportarci a valori naturali e lenti. È una posizione di Urano inusuale per il suo modo di operare. Urano è velocità e innovazione mentre il Toro è tradizione e lentezza. Infatti sembra che le società stiano indietreggiando o procedendo con lentezza verso un cambiamento necessario dato soprattutto dai cambiamenti climatici. Giove che espande adesso è nel segno del dialogo, sperando che questo aspetto porti confronti aperti e positivi tra le parti in conflitto. Giove è in un segno attivo che si predispone al cambiamento attraverso la parola e i confronti politici. Speriamo sia la volta buona per dialoghi di pace. 
I pianeti coinvolti in questa lunazione formano un grande quadrato con Nettuno e la Lilith. Le ribellioni saranno dettate dal femminile che lotta per uscire da ruoli subalterni e sottomessi e si scontra con illusioni di promesse vane e aleatorie. Il valore della famiglia così come lo intendiamo si dissolve sempre più anche se si cerca disperatamente di aggrapparsi a valori superati, quasi a vederli come un ramo che galleggia nel fiume in piena che ci porta verso un sistema ignoto, a quel ramo, chi teme la corrente che scorre, si aggrappa, ma è una falsa salvezza perché esso galleggia e non è ancorato a nulla, può solo aiutare a tener la testa fuori, ma tutti finiremo alla foce del grande mare e ne vedremo la meraviglia. I segni che non temono di galleggiare, ossia i segni d’acqua probabilmente si lasceranno andare al flusso della corrente. I segni di Terra cercheranno quel ramo per mantenere una visione ed un controllo maggiore. I segni di Fuoco e d’Aria saranno più sballottati dalla corrente, più inquieti e intimoriti, non riuscendo a comprendere a fondo dove stia portando il cambiamento.

La Luna Piena del 22 Giugno, è detta Luna delle fragole e dei frutti di bosco, perché è la fase dell’anno in cui c’è la raccolta delle primizie più belle e colorate. Fragole, mirtilli, ribes. Piccoli frutti che portano sapori e colori allegri. 

Come sempre oltre a seguire le previsioni per il vostro segno, dovete controllare dove vi cade questo asse del 1° Cancro-Capricorno. Per chi non conosce il proprio tema natale, basta contare le case partendo dal proprio ascendente.

Vediamo i segni a coppie perché la Luna Piena agisce sull’asse: 

CANCRO - CAPRICORNO: Per voi questa è una fase dell’anno molto importante perché fate bilanci e finalmente esponete all’esterno il vostro lavoro oppure presentate al mondo la vostra casa-famiglia. Capire dove si è posizionati nello status sociale, serve a fare qualche ritocco al vostro programma a meno che non comprendiate che avete realizzato tutto a dovere. Con questa fase di Luna Piena le cose si chiariscono, capite dove volete stare sia come luogo inteso come casa, e sia come posizione all’interno del vostro lavoro. Essendoci una congiunzione con Venere e Mercurio sentirete che per voi è fondamentale aver delle persone d’amare che siano anche il seme del vostro futuro. Sentirsi in famiglia, aver costituito una famiglia significa vivere con una persona che condivide il vostro progetto di vita che potrebbe comprendere fare anche dei figli, oppure semplicemente sentire che l’altro ci può aiutare e sostenere negli anni. Se non siete più giovanissimi ma più spostati verso l’altra fase della vita, quella della saggezza e della maturità, potreste pensare alla pensione oppure a cercare di prendervi cura dei vostri genitori anziani. La staffetta della vita, dall’infanzia alla vecchiaia, le due fasi di questo asse. Pensare al futuro non solo per sè ma anche per chi è legato a voi. Cercare di rappresentare un punto solido e rassicurante per le persone della vostra famiglia affinché insieme si possono affrontare serenamente i cambiamenti ambientali esterni.

LEONE - AQUARIO: I bilanci di metà anno a voi sembrano dei pit-stop. Siete segni che non amate fermarvi anche se quelle soste sono importanti per vincere la gara. Siete fermi e fremete per ripartire. Ma è necessario sistemare le cose e cambiare le modalità di azione. Fare un punto della situazione e saper attendere  il momento giusto per ripartire. Questa lunazione vi chiarisce le idee sui programmi professionali. Il ritiro è produttivo. Soprattutto i nati di inizio segno avvertono che l’ambiente sta cambiando e si stanno aprendo delle opportunità anche se ancora indefinite e confuse. Con il passare del tempo si definiranno ma l’importante è avvertire che l’aria è cambiata. Occorre anche prendersi cura del proprio fisico, oppure lavorare sui dettagli del proprio operato. Fermi si, ma per correre più veloci. 

VERGINE - PESCI: Vi serviva proprio questa Luna Piena. Ora capite cosa volete far delle vostra vita. È come se vi arrivassero dei messaggi o delle visioni di cosa volete essere e di dove volete stare. La vita la vedete scorrere come l’acqua del torrente ma sentite che vi fa meno paura, avete capito dove porta e avete trovato il ramo a cui aggrapparvi come salvagente che vi tiene a galla. Riuscite con questo stato d’animo migliorato a prendere delle decisioni che qualche tempo fa vi creavano ansia. Ora le cose son più chiare e anche se ancora è tutto in divenire non ne siete più in balia ma guidate voi la direzione della vostra vita. Certo ci sono ancora Giove e Saturno che vi remano contro, ma il vantaggio che arriva con questa lunazione è che vedete le cose con più chiarezza. Serve tempo (Saturno) e ve lo concederete; servono soldi (Giove) e capirete come lavorare per averli. Lasciate che la corrente vi guidi mentre osservate la Luna Piena luminosa che vi farà da faro verso la risoluzione dei vostri problemi. Nei prossimi giorni vi arriverà la giusta ispirazione.

ARIETE - BILANCIA: Il mood del mese sarà il rapporto tra gli impegni familiari e i progetti di carriera. Voi siete l’altro asse cardinale, quello che equilibra la croce, pone le basi per la formazione di una personalità solida e autonoma. In questa fase lunare stabilirete le vostre priorità nel rispetto degli spazi da dedicare a voi, da far conciliare con gli impegni di lavoro e di famiglia. È presente un’opposizione nel vostro asse tra Lilith: la ribelle, e Nettuno: l’immaginazione e la fuga. Vi alternerete tra una voglia di ribellarsi alle regole sociali, attraverso atteggiamenti trasgressivi e provocanti, ad una tentazione di fuga e evasione dalla routine a dispetto degli obblighi presi verso famiglia e lavoro. Il fiume scorre per voi verso una direzione indefinita e voi non siete persone che amano essere guidati perché siete portati per guidare la vostra vita e le vostre scelte. Quel fiume è il tempo che scorre vostro malgrado e che voi vorreste fermare. Ma soprattutto è quell’insieme di regole sociali che oggi non vi piacciono e che vorreste dirottare in un altro canale, magari scavato da voi per cambiare la rotta del flusso del pensiero dominante.

TORO - SCORPIONE: Luna Nuova riequilibrante e rigenerante, come un bagno che vi rinfresca l’anima agitata dal passaggio di archetipi profondi come Plutone che vi stanno inquinando l’acqua, rendendola scura e quindi più pericolosa. Questa lunazione è un ripulire l’anima con nuova acqua pulita e chiara. Soprattutto per i nati di Aprile e Ottobre, ma anche per chi ha pianeti ai primi gradi del Toro e dello Scorpione (soprattutto osservate la posizione della Luna Natale), la fase di Luna Piena rende più chiari i propri obiettivi personali legati a casa e mission di vita. È una fase di apertura verso il dialogo e il confronto. Probabilmente viaggerete per vacanza o per altre esigenze, il lontano vi attrae. Se vivete lontano dai vostri cari potrebbe esserci una visita da fare per tornare alla casa familiare. Anche lo studio di nuove materie o discipline vi aprirà la mente e gli orizzonti. L’anima vuole evadere e staccarsi dalla routine. Seguite il vostro cuore e non temete di andare dove vi porta.

GEMELLI - SAGITTARIO: La Luna Piena che vi porta l’attenzione alle vostre risorse sia economiche che psichiche. Attenzione anche se aspettate dei soldi per un lavoro svolto, perché potrebbero esserci dei mancati pagamenti o dei tentativi di retribuirvi meno di quanto meritate. La fase di Luna Piena vi aiuterà a capire cosa è vostro e cosa non lo è più perché si è trasformato. Una fase particolare in cui vi sentite stretti tra un desiderio di trattenere ed uno di lasciar andare, abbandonare le cose sul letto del fiume e permettere al flusso di portarle lontano da sé. Siete fermi, come sospesi e osservatori di una nuova realtà che si sta formando per voi e di cui non sapete nulla e per questo potrebbe spaventarvi. Avete le risorse per superare lo stallo? È questo che vi chiedete. Siete in attesa di qualcosa che accadrà, ma non avete idea di quanto possa essere lunga e allora vi guardate dentro per capire quanto tempo potete restare in questa condizione. Forse la modalità con la quale guadagnate cambierà in un’altra, oppure dovrete rivedere e dividere dei soldi che avete in comune con altri, siano soldi per questioni di lavoro e proventi della famiglia, oppure ancora casa come immobile da vendere o gestire. L’importante è seguire il flusso e non impedire che ciò che deve essere lasciato fluire resti impantanato per ragioni emotive irrazionali.